Padahastasana: posizione delle mani sotto i piedi

Padahastasana: posizione delle mani sotto i piedi

Il Padahastasana è una posizione di hata yoga molto utile per il nostro corpo. I benefici del Padahastasana favoriscono il rilassamento fisico e mentale. Ideale contro l’ansia e lo stress, la posizione delle mani sotto i piedi aiuta ad allungare la schiena e la parte posteriore delle gambe; inoltre, non è per nulla complicata da eseguire, bisogna avere soltanto tanta attenzione e concentrazione per compiere i giusti movimenti e trarne al 100% i suoi benefici.

Procedimento:

1) In posizione Tadasana (posizione eretta), porta le braccia in alto, poi  aprile e distendile, ispirando.

2) Espira e piegati in avanti, scendendo lentamente verso i piedi e mantenendo la schiena e le braccia tese. Tendi la colonna vertebrale senza forzare eccessivamente.

3) Mantieni la posizione con le gambe dritte e prova a posizionare le mani sotto la punta dei piedi.

4) Rimani in questa posizione per 5-10 secondi respirando profondamente. Esegui la sequenza di movimenti molto lentamente, ispirando ed espirando. Ripeti l’esercizio dopo 30 secondi.

Per sciogliere la posizione Padahastasana: ispira, solleva la schiena lentamente fino a raddrizzare il collo ed espira. Per facilitare il ritorno in posizione Tadasana e non creare troppo peso sulla colonna, posiziona le mani sui fianchi mentre risali.

Immagine con licenza CC BY-SA 3.0 di  Jemasty

 

Commenta